CONTOPROGETTO

SOLO INTERESSI.
NESSUN VINCOLO.

SCOPRI DI PIÙ

HOME

Il 18 Dicembre 2015 Oaktree Capital Management L.P., uno dei maggiori investitori istituzionali al mondo con circa 100 miliardi di dollari in gestione, è diventato, attraverso i propri fondi d’investimento, il socio di maggioranza di Banca Lecchese, di cui oggi detiene il 91,14%.

Dal suo ingresso, Oaktree ha provveduto alla ricapitalizzazione della Banca per circa €40 milioni, con la previsione di fornire un ulteriore apporto di mezzi propri per €16 milioni entro fine anno. Le nuove risorse, pari a circa €55 milioni in totale, saranno utilizzate per realizzare il nuovo piano industriale che prevede il passaggio dall’attività attuale di banca generalista a quella di banca specializzata a servizio prevalente delle medie imprese italiane e, in modo selettivo, della clientela privata.

Grazie alla recente ricapitalizzazione Banca Lecchese presenta oggi [1] un CET1 superiore al 75%, tra i più alti in Italia.

Ulteriori operazioni di rafforzamento patrimoniale già pianificate e deliberate dal Consiglio di Amministrazione per il 2017 testimoniano l’estrema solidità dell’Istituto e pongono le basi del poderoso piano di trasformazione e rilancio cui il management – completamente rinnovato – sta già lavorando.

Il principale obiettivo della nuova Banca Lecchese, che presto cambierà nome, è sfruttare il momento di profonda trasformazione del settore bancario italiano per dare vita ad un nuovo intermediario specializzato e diventare in breve tempo uno dei più importanti operatori nei settori del credito alle famiglie ed alle piccole e medie imprese italiane.

CONTOPROGETTO è il primo prodotto della nuova Banca e vuole rappresentare, offrendo condizioni tra le migliori del mercato italiano, un’opportunità imperdibile per chi vuole far parte fin da subito di questa nuova BANCA e di questo innovativo PROGETTO.

 

[1]Dati patrimoniali al 30 settembre, pro-forma per il versamento in conto futuro aumento di capitale da €20 milioni effettuato dall’azionista di controllo in data 26 ottobre 2016.